In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

 

Il software Arasuite, tradotto in Italiano dal CNR-ITD di Genova, è un utilissimo strumento per la produzione di testi, secondo l’ottica della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA). Una descrizione completa del software con le istruzioni di uso è disponibile nelal sezione software per la didattica inclusiva. Per approfondimenti sulla metodologia si scarichino le  pdf slide introduttive alla CAA (1.77 MB) .

Si mettono a disposizione le slides del corso di aggiornamento sulle tematiche dell’Autismo, tenuto dalla dottoressa Claudia Munaro nelle giornate di venerdì 8 e sabato 9 aprile 2016, presso la sede del CTS-CTI di Udine.
Il primo contributo di venerdì si è intitolato “ pdf Disturbi dello spettro autistico a scuola: conoscere per comprendere e agire (1.95 MB) ”; la seconda giornata ha avuto come titolo “ pdf Sportello autismo di Vicenza: un modello di supporto alle scuole che accolgono alunni e studenti con disturbi delle spettro autistico... ma non solo (2.04 MB) ”.

Nell’Autismo a basso funzionamento spesso si possono utilizzare alcune pdf tecniche “cognitivo comportamentali” (1.92 MB) di cui si dà una descrizione dettagliata nel file in allegato (commento del libro di R. Foxx “Tecniche base del metodo comportamentale”, Trento, Erickson).
Si affrontano nel dettaglio i seguenti argomenti: obiettivi comportamentali- metodo ABC- rinforzatori-come strutturare l’ambiente- schemi di rinforzamento- shaping- prompt e fading- modellamento- chaining- task analysis- guida graduata- decremento dei comportamenti problema- analisi dei dati.

Si forniscono alcune slides di sintesi del testo pdf “Intervento cognitivo nei disturbi autistici e di Asperger- schede per il trattamento (3.49 MB) ” (2000), De Meo, Vio, Maschietto- Erickson.
Nel libro, corredato da innumerevoli schede operative, si affrontano le seguenti tematiche: quadro teorico sull’autismo- aspetti clinici- deficit di coerenza centrale- teoria della mente- deficit di controllo e di pianificazione- consigli per gli operatori- cosa può fare la scuola- obiettivi per un intervento cognitivo- schede per l’intervento.