In questo sito web vengono usati cookie per personalizzare la tua esperienza di navigazione. In alcune sezioni potrebbero anche essere usati cookie di terze parti.

 

LA NASCITA

Il "Copernico" nasce con 30 classi nell'anno scolastico 1978/79 come Secondo Liceo Scientifico di Udine, a seguito di un'operazione di sdoppiamento del Liceo "Marinelli", quando le richieste di iscrizioni a questo corso di studi appaiono superiori all’offerta scolastica della città. La prima sistemazione avviene nei locali già sede del seminario arcivescovile in viale Ungheria. L'intitolazione a Niccolò Copernico è ufficialmente adottata nell'anno scolastico 1979/80. Negli anni successivi il numero crescente di iscritti conduce all'utilizzo di diverse succursali sparse per la città: Scuola elementare 4 novembre, via Cicogna, via Planis, via 30 ottobre, via S. Giustina, via Tomadini, via Renati, via Grazzano, via Diaz. Dall'anno 1995 gradualmente il Copernico si insedia in quella che è la sua collocazione definitiva in via Planis. L'edificio di viale Ungheria è definitivamente abbandonato a partire dall'anno scolastico 1999-2000. L'attuale sede di via Planis è inserita in un parco secolare, in un complesso costituito da un edificio storico completamente ristrutturato e da un’ala nuova ad esso collegata; alcune classi sono sistemate in un immobile già dell’Istituto "Deganutti", nel lato ovest del parco stesso. I cinquantaquattro insegnanti che lo fondarono, tutti già operanti al "Marinelli", si impegnarono fin dal primo anno per dar vita ad un istituto all’avanguardia per qualità culturale e didattica, motivati dalla consapevolezza che la scuola deve offrire un "servizio" alla società civile. E questo è stato lo spirito che ha connotato la nostra storia e che ci ha da sempre indotti ad attivare corsi sperimentali ed attività opzionali in una continua rielaborazione culturale e didattica.

FABOULOUSE CIRCUS COPERNICUS

E' la famosa scritta che campeggiava sul "pallone" della palestra della sede di viale Ungheria ricomparsa in versione aggiornata "THE NEW FABOULOUSE CIRCUS COPERNICUS" sulla facciata della palestra della nuova sede. Al di là delle congetture su chi ne sia stato l'autore, sulla storpiatura più o meno cosciente dell'aggettivo inglese questa scritta rimane un segno di appartenenza, di continuità col passato e di stimolo per il futuro. 

Dopo i lavori di rifacimento delle pitture esterne del 2016 la storica scritta è ricomparsa sulla parete esterna della palestra dell’Istituto.
Il restauro è stato voluto dai ragazzi del Progetto “Circus” e una loro rappresentanza, armata di rullo e smalto, ha materialmente realizzato la scritta, un misto di latino maccheronico e inglese comparsa per la prima volta nella vecchia sede di Viale Ungheria sul pallone geodetico che, agli albori della nostra scuola, fungeva da palestra e che tanto ricordava uno “chapiteau” da circo.

La scritta, che fa quindi parte della storia del nostro Liceo, 16 anni fa ha anche dato l’idea che ha fatto nascere l’omonimo progetto scolastico.
Un ringraziamento particolare alla sezione dei Donatori di Sangue dell’Istituto che ha sostenuto tutte le spese.

old faboulouse

Nella sede di via Ungheria

circus scritta h144

Nella sede di via Planis